• 01.jpg
  • 01a.jpg
  • 01b.jpg
  • 01c.jpg
  • 01d.jpg
  • 01e.jpg
  • 01f.jpg
  • 01g.jpg
  • 01h.jpg
  • 01i.jpg
  • 01l.jpg
  • 01m.jpg
  • 01n.jpg
  • 01o.jpg
  • 01p.jpg
  • 01q.jpg
  • 01r.jpg
  • 01s.jpg
  • 01t.jpg
  • 01u.jpg
  • 02.jpg
  • 03.jpg
  • 04.jpg
  • 05.jpg
  • 06.jpg
  • 07.jpg
  • 08.jpg
  • 10.jpg
  • 11.jpg
  • 12.jpg
  • 13.jpg
  • 14.jpg
  • 15.jpg
  • 16.jpg
  • 17.jpg
  • 18.jpg
  • 19.jpg
  • 20.jpg
  • 21.jpg
  • 22.JPG
  • 23.jpg
  • 24.jpg
  • 25.jpg
  • 26.jpg
  • 27.jpg
  • 28.jpg
  • 29.jpg
  • 30.jpg
  • 31.jpg
  • 32.jpg
  • 33.jpg
  • 34.jpg
  • 35 a.jpg
  • 35.jpg
  • 36.jpg
  • 37.jpg
  • 38.jpg
  • 39.jpg
  • 40.jpg
  • 41.jpg
  • 42.jpg
  • 43.jpg
  • 44.jpg
  • 45.jpg
  • 46.jpg
  • 47.jpg
  • 48.jpg
  • 49.jpg
  • 50.jpg
  • 50a.jpg
  • 50b.jpg
  • 50c.jpg
  • 50d.jpg
  • 50e.jpg
  • 50f.jpg
  • 50g.jpg
  • 50h.jpg
  • 51.jpg
  • 52.jpg
  • 53.jpg
  • 54.jpg
  • 55.jpg
  • 57.jpg
  • 58.jpg
  • 59.jpg
  • 60.jpg
  • 61.jpg
  • 62.jpg
  • 63.jpg
  • 64.jpg

Il reggimento fu organizzato a New York City il 25 ottobre 1861 con una ferma di tre anni, col trasferimento degli Astor Rifles insieme alle Clinton Guards. Allo scadere della ferma, gli uomini che ne avevano diritto furono congedati e il reggimento mantenuto in servizio, allo stesso tempo i soldati delle compagnie G e K furono distribuiti nelle altre compagnie così che il 20 dicembre 1864 gli uomini del 54° New York non arruolati con il loro reggimento furono trasferiti, formando così le nuove compagnie G e K.

L’arruolamento avvenne principalmente a New York City, eccetto i membri della Compagnia C alla Madison University (oggi Colgate University), Hamilton, e la Compagnia I reclutata ad Albany e dintorni. Il reggimento lasciò lo Stato di NY il 9 novembre 1861 e prestò servizio: a Washington, DC, dal 10 novembre 1861; nella Brigata di Howard, divisione Sumner, Armata del Potomac, dal 27 novembre 1861; di nuovo nella Brigata Howard, 1 divisione (Richardson), 2 corpo, Armata Potomac, dal 13 marzo 1862 nella 3 brigata, 1 divisione, 2 corpo, da luglio 1862 nella 1 brigata, 1 divisione, 2 corpo, da settembre 1862; nella 2 brigata, 1 divisione, 2 corpo, dall'ottobre 1862; nella 1 brigata, 1 divisione, 2 corpo, dal novembre 1862; Prese parte alle più importanti battaglie della Guerra Civile Americana, fra le quali ricordiamo: Antietam, Fredericksburg, Chancellorsville, Gettysburg, Wilderness, Spotsylvania Courthouse e l’assedio di Petersburg (episodio rappresentato nel film “Ritorno a Cold Mountain”).

Il reggimento fu sciolto e congedato con onore il 14 luglio 1865 ad Alexandria, in Virginia, i suoi meriti furono molti, si è coraggiosamente guadagnato il diritto di classificarsi fra i reggimenti più valorosi dell’esercito dell’Unione. Il totale della forza era di 1.526 membri; durante il suo servizio il reggimento ha perso per 18 ufficiali e 314 soldati morti in combattimento, per ferite o per malattia (circa il 21% degli effettivi), a questi si sommano 332 uomini in qualità di volontari di cui 46 morirono nelle mani del nemico

L’Associazione Amaltea collabora con altre realtà rievocative nel ricreare alcune figure del 61° fornendo “Enlisted Men” cioè soldati ma anche un approfondimento legato alla parte di sanità con Assistant Surgeon, Hospital Steward (infermiere militare) e personale civile di assistenza.

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.