• 01.jpg
  • 02.jpg
  • 03.jpg
  • 04.jpg
  • 04a.JPG
  • 05.jpg
  • 05a.JPG
  • 06.jpg
  • 07.jpg
  • 08.jpg
  • 09.jpg
  • 10.jpg
  • 11.jpg
  • 11c.jpg
  • 12.jpg
  • 13.jpg
  • 14.jpg
  • 15a.jpg
  • 15b.jpg
  • 15c.jpg
  • 15d.jpg
  • 15e.jpg
  • 15f.jpg
  • 16.jpg
  • 16a.jpg
  • 16b.jpg
  • 16c.jpg
  • 16d.jpg
  • 16e.jpg
  • 16f.jpg
  • 17.jpg
  • 18.jpg
  • 19.JPG
  • 19b.JPG
  • 20.jpg
  • 20b.jpg
  • 21.jpg
  • 21a.jpg
  • 21b.jpg
  • 21c.jpg
  • 21d.jpg
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Uno dei simboli del Risorgimento italiano è senza dubbio il corpo dei Bersaglieri, gli italici “fanti piumati”. Per questo l’Associazione Storico Culturale Amaltea con sede a Gallarate (VA), che si occupa di ricostruzione e rievocazione storica, ha deciso di ricreare un gruppo di bersaglieri della 5 a Compagnia del 2° Battaglione della seconda guerra d’indipendenza italiana (1859) e della terza (1866). Il Risorgimento fu quel periodo della storia che portò all’unità d’Italia e di cui va senza dubbio conservata memoria.

Il corpo dei Bersaglieri venne istituito il 18 Giugno 1836 con regio brevetto del re Carlo Alberto di Savoia dall’allora Capitano delle Guardie Alessandro Ferrero della Marmora che aveva intuito l’utilità di costituire un reparto di fanteria leggera che supportasse la fanteria di linea con azioni veloci di attacco al nemico, fiancheggiamento oltre che di esplorazione.

L’Associazione Storico Culturale Amaltea è partita da un accurato lavoro di ricerca svolto nell’Archivio di Stato di Torino per trovare i documenti di capitolato per la realizzazione delle uniformi e dell’equipaggiamento. Tali fonti sono poi state messe a confronto con documenti visivi quali dipinti, raffigurazioni e fotografie dell’epoca. Nei musei abbiamo poi cercato quei reperti in modo da poterli esaminare ed avere un riscontro tangibile. Solo allora siamo passati alla realizzazione delle uniformi con scrupolosa attenzione ai dettagli, dal fregio ai bottoni. La 5a Compagnia Bersaglieri dell’Associazione Storico Culturale Amaltea prende parte a vari eventi di rievocazione storica quali le battaglie di: Magenta, San Martino, Vinzaglio, Custoza, Palestro e altre manifestazioni di carattere storico culturale.

 

13576653 850308278435412 4477952271838464905 o